testata

 

Rinascita 3

 

 ...Oh potessi, Signore, rifiorire
come giglio dei campi.

 Giovanni Corona

da, "Ho sentito la voce del vento":
"ANELITO" 

 

--------------------

legno di rovere
2010
cm. 35x40x22

giglio in ferro battuto

--------------------

bois de rouvre
lis en fer forgé

--------------------

durmast wood
wrought iron lily

--------------------

 

 

 

 

 

Rinascita 1

Rinascita 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Rinascita 4

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rinascita 5 bn 

 

 

 

 Poesia per il poeta Giovanni Corona a cui ho dedicato questa scultura in occasione della pubblicazione postuma del suo romanzo “Questo nostro fratello”.

 

 SORTITA

 

Dalla stretta finestra

della antica

paterna dimora

ti vedo osservare,

maestro,

il lento calare

del vespro novembrino.

Languidamente

il tuo umido sguardo

si posa

sui lunghi nembi rossastri

incalzati dal freddo maestrale,

che passan veloci

come il trascorrere

del tempo...

del tuo tempo, Giovanni.

Ma cos'è per te,

per me il tempo?...

 

E intanto il pensiero tuo

corre (e il mio)...

fugge dalle fallaci vie

delle fortune umane,

e si libera veemente

sulle maestose ali

della poesia,

oltre i misteriosi sentieri

dell’infinito spazio,

dove il tempo è mai,

o sempre.

 

...chiesi del legno lamellare di rovere ad Alessandro Caddeo
con cui collaborai per la realizzazione del Portale della
Parrocchia di Norbello. Chiesi un giglio in ferro battuto
ad Angelo Licheri, fabbro di provata esperienza, che con
commovente abnegazione, costruì su mio disegno
l'imponente lampadario dell'ingresso di casa mia...

 

Rinascita dis. 1